Alimentazione: Estratto di mirtillo nero

Scritto da Marco Putignano Il Archiviato in Blog

Il Mirtillo nero (Vaccinium myrtillus) è una pian­ta arbustiva della famiglia delle Ericaceae.

  • I frutti contengono Tannini, Antocianine e Vita­mine, soprattutto Vitamina C, che conferiscono all’e­stratto di Mirtillo nero attività antiossidanti, astringenti e protettive del microcircolo.
  • Le antocianine del Mirtillo agiscono proteg­gendo e rinforzando la parete dei vasi capillari e venosi, migliorano il microcircolo cutaneo e favoriscono la ri­duzione di edema e di congestione.
  • Inoltre, l’estratto di mirtillo contiene alfaidros­siacidi, che tramite la loro delicata azione esfoliante e levigante superficiale, stimolano il rinnovamento cel­lulare sulla cute e nel derma, negli strati più profondi dell’epidermide. La pelle appare più liscia ed omogenea.

Tags:

Trackback from your site.