Alimentazione e Amore

Scritto da Marco Putignano Il Archiviato in Blog

ama te stessoBasta peso “Yo Yo” (prima giù poi su, ecc.)

Oggi vorrei chiarire con voi il concetto di “UNA SANA ALIMENTAZIONE ”

Dieta significa, nell’antica medicina Greca ,modo di vivere, ovvero il complesso delle norme di vita ( alimentazione , attività fisica , riposo ecc. ) atte a mantenere lo stato di salute.

La parola DIETA ha assunto oggi il significato di “un programma dietetico da seguire per un periodo limitato nel tempo”e da interrompere una volta raggiunto il peso corporeo desiderato.

Questo purtroppo è un significato NON CORRETTO , anche perchè cosi facendo vorrebbe dire risolvere in breve tempo un problema la cui risoluzione richiede molto tempo.

Dovremmo invece entrare nell’ottica che pian piano le nostre abitudini alimentari devono cambiare e il cambiamento dovrà essere mantenuto per sempre, in quanto LA PERDITA DI PESO NON E’ IRREVERSIBILE ( cioè non possiamo pensare che una volta perso peso non lo recupereremo mai più). Adottando tuttavia le giuste abitudini,  questo è certamente possibile senza enormi sacrifici.

Tradizionalmente la perdita di peso viene considerata come indice di successo.  Oggi ,invece, si è compresa la necessità di puntare alla qualità della riduzione del peso , non solo alla quantità . Il peso può essere perduto per la riduzione della massa magra oppure per la riduzione della massa grassa. Ciò che forse non è molto chiaro è che all’inizio la perdita di peso è costituita da acqua e solo di seguito, CON UN PROGRAMMA DI DIETA EQUILIBRATO, si comincia ad avere la perdita di grasso. .
Dobbiamo ricordare che la dispersione delle calorie avviene soprattutto a livello del muscolo.
Quando viene perduta eccessiva massa magra ( con diete che fanno perdere peso rapidamente quindi favorendo la quantità rispetto alla qualità ) tale fenomeno può essere compromesso . Questa può essere una delle ragioni per la quale chi perde peso rapidamente lo riacquista altrettanto rapidamente . Idealmente la perdita di peso dovrebbe essere costituita per il 75% da grasso e per il 25% da massa magra .

Questo risultato può essere raggiunto solo attraverso un programma di controllo del peso protratto nel tempo ed equilibrato nel quale la restrizione calorica (senza esasperazione) sia associata all’attività fisica.

La vera forza nella vita non consiste nel non cadere mai, ma nel rialzarsi e tentare di nuovo tutte le volte che è necessario

 

Amare se stessi …. davvero

A cura di Stefano Favero

Con i nostri Clienti, nel tempo, condividiamo che l’alimentazione è solo la punta dell’iceberg e che gli interventi che migliorano l’immagine e la qualità vera della nostra vita devono partire dal nostro atteggiamento.
E’ normale che qualsiasi nuovo tentativo di migliorare, a volte riusciamo a portarlo a termine con successo, altre volte il nostro stato d’animo del momento lo frena.

Spesso questi eventi ci fanno abbandonare la lotta per … eccesso di demotivazione… mascherato dal “non ho tempo”.

Penso sia molto importante per tutti noi avere nei confronti di noi stessi un atteggiamento maggiormente “magnanimo”.

Per raggiungere i nostri obiettivi occorre certamente impegnarsi con dedizione, ma ANCHE SAPERCI PERDONARE nei momenti no, imparare ad ascoltarci e coccolarci.
A volte andiamo sempre più giù perchè non sappiamo perdonarci alcune nostre azioni che consideriamo “errori”.

Mi piacerebbe che nel prossimo periodo ponessimo maggiormente l’accento del coaching su questo concetto.
Trattiamoci con lo stesso amore che un genitore dedica al proprio figlio. Quando cade, il genitore sorride, lo alza e gli dice che non è niente, accarezzandolo.  Quando sbaglia gli indica la strada giusta ma lo perdona sempre.

L’allenatore striglia il proprio atleta se c’è bisogno. Ma se è un allenatore in  gamba gli fa sempre sentire il proprio sostegno e motivazione.

Facciamoci quindi qualche carezza in più. Permettiamoci di sbagliare e sorridiamo di noi stessi. Poi riflettiamo su come rimediare e tornare “in carreggiata”, ma volendo bene a se stessi ci nutriremo di una grandissima energia per affrontare i nostri miglioramenti.

Tags:

Trackback from your site.